breaking news

Benevento| Due allievi del “Galilei-Vetrone” scelti per lo “Youth Leadership Program”

Benevento| Due allievi del “Galilei-Vetrone” scelti per lo “Youth Leadership Program”

27 April 2018 | by Anna Liguori
Benevento| Due allievi del “Galilei-Vetrone” scelti per lo “Youth Leadership Program”
Attualità
0

La prima prova è stata superata. Due alunni del liceo scientifico “Galilei Vetrone” sono stati scelti per partecipare allo “Youth Leadership Program”, un concorso nazionale promosso dal Consolato Generale americano di Napoli, dall’Università dell’Indiana, in collaborazione con l’Ufficio Pubblica Istruzione e gli Affari Culturali del Dipartimento di Stato. I selezionati sono Antonio Bruno e Simone Cirnelli, che frequentano rispettivamente la III D e la IV D dell’Istituto di Piazza Risorgimento.
Si tratta di un progetto innovativo che consiste in uno scambio di tre settimane negli Stati Uniti. La partecipazione al programma è gratuita ed il governo americano provvederà a coprire i costi del viaggio, del vitto e dell’alloggio. Il periodo di svolgimento va dal 5 al 25 agosto 2018.I partecipanti vivranno con famiglie americane e saranno impegnati in seminari sull’educazione civica, visiteranno scuole locali e associazioni, saranno coinvolti in progetti ed iniziative culturali insieme ai giovani del posto.
La selezione degli allievi è stata curata dall’assistente borsista di lingua madre, insieme alle docenti di inglese, Angela Ricciardi, Rosaria Pisaniello, Paola Glielmo e Franca Viglione. I prescelti hanno dimostrato un ottimo livello di inglese, uno spiccato senso di responsabilità, un’attitudine a lavorare in gruppo, una capacità elaborativa al servizio della comunità. Le loro proposte di progetto sono le seguenti: “Riqualificazione e Valorizzazione delle Risorse Ambientali della Diga di Campolattaro” e “Creazione di un’Orchestra con musicisti di varia etnia”.
Gli alunni Bruno e Cirnelli hanno ricevuto i complimenti della dirigente scolastica Grazia Pedicini ed ora si accingono a partecipare alla selezione nazionale che si terrà nel prossimo mese. Il superamento del primo scoglio, avvenuto con padronanza, prontezza e passione, lascia ben sperare perché possano raggiungere l’ambizioso traguardo. Sarebbe una grande occasione per far conoscere in America le qualità culturali ed artistiche della scuola sannita e le risorse naturali del nostro territorio.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com