Sassinoro| Truffa ai danni di un'anziana: denunciato 31enne - Lab TV Lab TV

breaking news

Sassinoro| Truffa ai danni di un’anziana: denunciato 31enne

16 May 2018 | by Anna Liguori
Sassinoro| Truffa ai danni di un’anziana: denunciato 31enne
Cronaca
0

A Sassinoro ieri, i Carabinieri della Stazione di Morcone, in collaborazione con quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Bojano (CB), nel corso delle immediate indagini, scattate subito dopo la denuncia di una vedova 80enne di quel centro, vittima di una truffa, hanno provveduto a denunciare in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento un pregiudicato dell’hinterland napoletano.
E’ stata appurato che la tecnica posta in essere dal truffatore era quella di qualificarsi come avvocato e, dopo una telefonata preventiva si era presentato presso l’abitazione di quest’ultima per la definizione di un sinistro stradale, in cui sarebbe rimasto coinvolto un parente della anziana donna e, attraverso artifici e raggiri, si faceva consegnare la somma di 5 mila euro.La pensionata, dopo essersi accorta della truffa ai suoi danni, segnalava quanto gli era accaduto ai carabinieri di Morcone che, a seguito degli elementi raccolti dalla testimonianza della signora, dalle riprese di video sorveglianza presenti in quel centro e grazie alla collaborazione anche di personale della Compagnia di Bojano, che stavano indagando per analoghi episodi, sono riusciti a individuare l’autore e quindi a denunciare in stato di libertà V.G. 31enne di Casoria, perché ritenuto responsabile del reato di truffa. Lo stesso truffatore nel corso dell’attività investigativa e delle ricerche veniva fermato dai militari nello stesso centro, mentre probabilmente stava compiendo un analogo tentativo ai danni di un altro anziano. L’uomo, nel corso dell’attività di controllo, vistosi scoperto, consegnava i 5 mila euro in contanti, bottino del colpo precedente che, pertanto, dopo i conseguenti accertamenti venivano restituiti alla vittima, che ringraziava commossa i Carabinieri per essere ritornata in possesso dei suoi risparmi.
Sono in corso ulteriori indagini per le quali non si esclude possono scaturire responsabilità anche in analoghi episodi truffaldini portati a termine nell’Alto Sannio anche in alcuni centri in provincia di Campobasso, ai danni di qualche altro anziano caduto nelle trappole del truffatore napoletano, casi per i quali stanno indagando i Carabinieri della Compagnia di Boiano.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com