breaking news

Benevento| Tutti i dubbi del prof

15 May 2018 | by Enzo Colarusso
Benevento| Tutti i dubbi del prof
Politica
0

E’ un momento di attesa per la politica beneventana. Attesa che Forza Italia faccia la prima mossa e proponga a Mastella il nome che soppianti Patrizia Maio. Fino ad ora all’orecchio del sindaco non è arrivato ancora niente tanto che lo stesso Mastella sarebbe dell’opinione che i suoi sodali più prossimi non saprebbero che pesci prendere e più di tutto non saprebbero come risolvere la questione.

Si era fatta strada anche una ipotesi sibillina e che cioè il sindaco avesse intenzione di protrarre alle calende greche la soluzione dell’avvicendamento ma è stato lo stesso Mastella a fugare ogni dubbio liquidando come inverosimile questa soluzione. E allora dovremo attendere probabilmente la fine della settimana per il fatidico incontro ed è presumibile che nel frattempo ci sarà anche la formulazione di un nome solido, capace di convincere Mastella. C’è attesa anche per il destino di Nicola Sguera. Il professore non torna indietro. Dimissioni dal Movimento e dalla carica di consigliere se il contratto tra Di Maio e Salvini dovesse approdare alla formazione del governo. C’è da chiedersi che cosa farà Sguera se poi alla fine il contratto non dovesse ratificarsi. “Spes ultima dea” ha pubblicato sul suo profilo fb, ma c’è da chiedersi se l’eventuale fallimento del progetto giallo-verde il prof lo liquiderebbe con un colpo di spugna  proseguendo come se nulla fosse accaduto. E’ una soluzione che non si attaglierebbe al personaggio ma non sarebbe da escludere. Certo l’uscita di Nicola da Palazzo Mosti sarebbe una ulteriore mazzata per l’opposizione già vedova di Fausto Pepe. Un’assenza pesante, difficile da metabolizzare al netto del valore di chi subentrerà. Un’assenza che manderebbe al macero 800 preferenze, quasi tutte sue, un venir meno ad un impegno preso, un mezzo tradimento ma che farebbe la gioia dei tanti nemici che si è fatto nel Movimento. Vincerà il manicheismo di Sguera, la coerenza portata all’estremo, oppure una riflessione più saggia del da farsi? Ragione vuole che si propenda per la prima ipotesi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com