breaking news

Avellino, conto alla rovescia per il ritiro di Ariano. E sul mercato…

25 June 2018 | by Alberto Tranfa
Avellino, conto alla rovescia per il ritiro di Ariano. E sul mercato…
Avellino Calcio
0

Ultima settimana di giugno e in casa Avellino è tempo di count-down. Se lo start ufficiale del calciomercato è dietro l’angolo, si contano i giorni per il ritorno in campo. L’esordio in una competizione è previsto per il 5 agosto con il secondo turno della Tim Cup, ma tre settimane prima scatterà il ritiro pre-campionato. Ad oggi nessun comunicato ufficiale, ma l’Avellino dovrebbe radurnarsi giovedi 12 luglio al Partenio-Lombardi, svolgere quattro giorni di allenamenti e poi partire alla volta di Ariano Irpino. Dal 16 luglio due settimane di sudore all’ Arena “Pietro Mennea” con il ritorno in sede previsto per il 29 luglio, ad una settimana dal primo test della nuova stagione. Lasso di tempo, quello delle due settimane, che la società ha a dispozione a partire da oggi per allestire l’organico da mettere a disposizione di Michele Marcolini. Già noti gli ingaggi di Kawaya, Houdret, Wilmots e Molinaro, che potranno essere ufficializzati a partire da domenica, si punta a puntellare ogni reparto. Per la porta Raffaele Di Gennaro, scuola Inter e ultimo anno allo Spezia, è il nome più caldo. Sempre scuola Inter è Michele Di Gregorio, la scorsa stagione al Renate in serie C e accostato nelle ultime ore alla formazione irpina. Se il reparto difensivo è legato al futuro di Pierre Ngawa e Marco Migliorini, a centrocampo qualche certezza in più: dall’Atalanta via libera per il prestito di Filippo Melegoni, non ci sarà, invece, il terzo prestito di Salvatore Molina, in rampa di lancio per un’esperienza in serie A. In virtù delle probabili partenze di Moretti, Paghera, Laverone l’obiettivo è rinforzare il reparto con diversi uomini: Karim Laribi del Cesena è in cima alla lista dei desideri. Capitolo attaccanti: a giorni è previsto l’incontro tra Castaldo e il presidente Walter Taccone in merito al rinnovo del contratto. Non si sposteranno dall’Irpinia Matteo Ardemagni e Benjamin Mokulu e si punta al prestito bis di Asencio. In caso negativo il nome più gettonato è Luca Vido dell’Atalanta. Cercasi squadra, invece, per Soufiane Bidauoi: un milione la richiesta di Walter Taccone.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com