breaking news

Avellino, ecco gli innesti under. Ripresa tra assenze e volti nuovi

Avellino, ecco gli innesti under. Ripresa tra assenze e volti nuovi

8 January 2019 | by Alberto Tranfa
Avellino, ecco gli innesti under. Ripresa tra assenze e volti nuovi
Avellino Calcio
0

Giovanni Bucaro lo aveva annunciato nella conferenza stampa post Avellino – Ladispoli e cosi è stato: alla ripresa volti nuovi al Partenio-Lombardi. Due under, di cui uno già ufficializzato e l’altro in prova. Ha firmato Alessio Rizzo, centrocampisto classe 1998 che dopo aver rescisso con il Catania ha raggiunto l’accordo con i biancoverdi fino al termine della stagione. Per lui già un’esperienza in Lega Nazionale Dilettanti nel girone C, con l’Union Feltre, dove ha collezionato 33 presenze, 5 goale 12 assist. Si allenato regolarmente con i nuovi compagni, cosi come Vincenzo Varriale, terzino sinistro del 2000 ex Nola. Per lui status di calciatore in prova. “Con Rizzo – ha dichiarato il ds Carlo Musa – rinforziamo la nostra batteria di centrocampo garantendoci anche soluzioni diverse nella metà offensiva del rettangolo di gioco. Un innesto under di qualità che amplia il ventaglio di scelte di mister Giovanni Bucaro per questa decisiva seconda parte di stagione” . Ma non finisce qui perché nelle prossime ore sarà la volta di Aniello Viscovo: portiere classe ’99 proveniente dal Crotone. Soltanto un problema logistico ha impedito il suo approdo in terra irpina. Per un’assenza, una presenza un po’ a sorpresa: in contrada Zoccolari si è rivisto Walter Zullo, difensore beneventano reduce da un grave infortunio e che usufruirà della professionalità del responsabile medico bianco-verde per un percorso riabilitativo mirato e personalizzato. IL percorso dell’Avellino, dopo la vittoria contro il Ladispoli, prevede la trasferta di Albalonga, compagine a pari punti con i lupi e il Monterosi. Nel primo allenamento settimanale diverse le assenze: permesso familiare per Tomptè, out Carbonelli alla prese con il recupero da una lesione distrattiva del flessore della coscia sinistra, ridottasi da 1,4 a 0,8 millimetri. Nei prossimi giorni sarà sottoposto a nuovi controlli. Fermo a scopo precauzionale Da Dalt che già nella giornata di mercoledi riprenderà la normale preparazione, quando invece proseguirà il lavoro differenziato per invece per Alessandro De Vena, in fase di recupero da una contusione alla caviglia sinistra. Lavoro a parte anche per Sforzini: assente inizialmente per motivi familiari. Pienamente recuperato Filippo Capitanio, rientrato in gruppo dopo aver superato l’affaticamento al gemello mediale destro.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com