breaking news

“Pepito ed Ermete. W Lo Sport” : si consegnano i premi

“Pepito ed Ermete. W Lo Sport” : si consegnano i premi

31 May 2016 | by Anna Liguori
“Pepito ed Ermete. W Lo Sport” : si consegnano i premi
Eventi
0

FOGLIANISE- Si terrà questo pomeriggio alle 17.30, la premiazione della prima edizione del concorso di disegno CONCORSO DISEGNO BAMBINI
Il concorso di disegno, riservato ai bambini delle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria dell’Istituto Comprensivo di Foglianise-Tocco Caudio, promosso dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Atletico Foglianise, patrocinato dal Coni di Benevento, dal Centro Sportivo Educativo Nazionale con la collaborazione del Benevento Calcio, aveva come tema la realizzazione di elaborati ispirati alla favola di Pepito ed Ermete o che comunque rappresentassero lo sport ed i suoi valori educativi, formativi ed aggregativi.

Ospiti della serata, saranno il delegato provinciale del Coni, Mario Collarile, ed il presidente regionale campano del Centro Sportivo Educativo Nazionale, Giacomo Stazio.
I tre disegni vincitori, uno per ogni ordine di scuola, riceveranno un buono spesa per l’acquisto di materiale sportivo.
Durante la serata, poi, si assegneranno a sorte, tra tutti i partecipanti al concorso, dieci palloni da calcio, sarà inoltre assegnato un premio simpatia consistente in un pallone da calcio autografato dai giocatori del Benevento ed a tutti i bambini che presenzieranno alla premiazione sarà regalato un kit di pastelli da disegno.

“Circa duecento – si legge nella nota  – sono stati i disegni che hanno partecipato al concorso; elaborati in cui l’allegria, la fantasia si percepisce a vista d’occhio, infatti la gioia dei bambini è stata letteralmente impressa sui fogli da disegno.
Tramite il concorso, i bambini hanno avuto modo di rappresentare ciò che per loro è lo sport.
Così è bastata  una matita colorata ed un foglio e il gioco è fatto!
Il concorso “Pepito ed Ermete W Lo sport” nasce da un’idea semplice ed innovativa, perché ciò di cui hanno bisogno i bambini è un mondo che sia a misura di bambino; dove il colore verde può esprimere ancora un grande prato o un campo da calcio, con il giallo si può disegnare il sole, da una matita spuntata possono prendere vita compagni di squadra, bambini con cui giocare ed il sorriso diventa una virgola orizzontale che accompagna i bambini nella crescita”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *