breaking news

“Leonardo Sciascia, un amico”: domenica a Ragusa l’evento con Giuseppe Leone

“Leonardo Sciascia, un amico”: domenica a Ragusa l’evento con Giuseppe Leone

30 Novembre 2019 | by Alberto Tranfa
“Leonardo Sciascia, un amico”: domenica a Ragusa l’evento con Giuseppe Leone
Eventi
0

Il maestro del Novecento della fotografia omaggia l’amico Leonardo Sciascia a 30 anni dalla morte. Domenica 1 dicembre in Prefettura a Ragusa una mostra con scatti inediti dello scrittore siciliano. A lui, poi, Leone dedicherà ad inizio del nuovo anno un suo elegante portfolio contenente le foto più belle di un “grand tour” svolto in Campania questa estate, sotto l’egida del “Premio Penisola Sorrentina”.

“Abbiamo deciso insieme con il maestro Leone di dedicare questo progetto artistico-editoriale Leonardo Sciascia, come omaggio al trentennale della sua morte. Non è una dedica specifica ma di portata lata e culturale. Leone è stato, infatti, uno dei più grandi amici del celebre scrittore ed è oggi il simbolo di un filone culturale meridionale e mediterraneo ancora tutto da decifrare ed approfondire”: così dichiara il presidente dell’ente promotore, Mario Esposito.

Sciascia e Leone hanno condiviso diverse esperienze umane e letterarie, anche insieme con l’editore Sellerio. A questo speciale sodalizio il giorno 1 dicembre nel Palazzo Prefettura di Ragusa sarà, infatti, dedicata la manifestazione “Leonardo Sciascia, un amico” in cui Leone presenterà al pubblico alcuni scatti inediti dedicati ad immagini
private e ragusane di Sciascia.

Il progetto editoriale campano del fotografo ragusano nasce come completamento di una “Residenza artistica” che Leone ha vissuto in estate scorsa a Sorrento, accompagnato dalla fedele collaboratrice Emanuela Alfano con la guida del suo omonimo Peppe Leone, amico artista sannita, ex docente all’Accademia di Belle Arti di Napoli e direttore
artistico del progetto di “residenza”.

Quello di Giuseppe Leone è stato un viaggio tra le bellezze della Campania, dietro le suggestioni dell’antico “Grand Tour”: dalla Penisola Sorrentina ai Parchi archeologici di Pompei e Paestum; dalle Catacombe di San Gennaro di Napoli al borgo medievale di Teggiano nel Vallo di Diano. La residenza è stata , infine, suggellata dalla consegna al fotografo di Ragusa del Premio “Penisola Sorrentina Arturo Esposito” ® 2019.

Con un elegante portfolio Leone racconterà quindi le tappe salienti di questo suo itinerario in Campania con gli occhi speciali di un Sud in fondo all’anima che ogni sua fotografia riesce a restituire e valorizzare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com