breaking news

Avellino|”Tommariello d’oro”, successo per la manifestazione al corso. Luongo: 60mila presenze in 18 giorni di eventi

Avellino|”Tommariello d’oro”, successo per la manifestazione al corso. Luongo: 60mila presenze in 18 giorni di eventi

19 August 2019 | by Redazione Av
Avellino|”Tommariello d’oro”, successo per la manifestazione al corso. Luongo: 60mila presenze in 18 giorni di eventi
Eventi
0

La tredicesima edizione del “Tommariello d’oro” approda in città ed è un successo di pubblico e di critica. Una serata ricca di contenuti, condotta da Massimo Giletti e la bellissima Angela Tuccia. Tanti gli ospiti illustri. Carmen Pierri, Audio 2, Dario Ballantini, Luca Lombardi. Infine, un emozionante omaggio a Fabrizio De Andrè. L’ambito premio quest’anno è stato assegnato ad un luminare della medicina, l’epatologo di fama mondiale Umberto Cillo, originario di Pietradefusi, al Rettore di Perugia, Maurizio Oliviero, nativo di Lioni, agli avellinesi Mario Bellizzi dei vigili del fuoco, Gilda Ammaturo figlia del compianto commissario di polizia Antonio, ucciso dalle brigate rosse, al commissario dell’Universiade l’irpino Gianluca Basile, e al parroco di Mercogliano, Don Vitaliano Della Sala.

“Le emozioni che mi sta regalando l’Avellino Summer Fest – afferma l’assessore agli Spettacoli e alle Politiche Giovanili – sono indescrivibili. Ho lavorato tanto in questo mese, insieme a tanti compagni di viaggio, per trasformare radicalmente la nostra città: renderla viva, attrattiva e soprattutto vissuta felicemente da molte persone. Se non siamo noi i primi a crederci in questa sfida, non potremmo mai ambire a traguardi più importanti. Sessantamila e più presenze nei primi 18 giorni in città. Una rivoluzione. In così poco tempo ho fatto il possibile e questo è solo il punto di partenza”.

Intanto il programma del cartellone estivo va avanti. I prossimi appuntamenti vedranno protagonisti: Franco 126, Livio Cori, Eugenio Bennato, James Senese, Enzo Gragnaniello, Erminio Sinni e i comici di Made in Sud. E poi cinema all’aperto, rassegne teatrali e tante altre sorprese.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *