breaking news

Riti di grano e paglia candidati all'Unesco

Carri e obelischi di grano e paglia tirati con funi, buoi o semplicemente a mano e che fanno parte di riti religiosi e della tradizione di comuni irpini, sanniti e molisani. Quest'anno, dopo due anni di stop causati dal Covid, gli appuntamenti ripartono e vengono coordinati in un unico programma dall'Unpli di Avellino. Si punta a mettere insieme gli eventi e candidarli come patrimonio dell'Unesco.



Loading...