breaking news

Mensa, Cgil conferma lo sciopero. Duro attacco di Altrabenevento

Mensa, Cgil conferma lo sciopero. Duro attacco di Altrabenevento

11 Maggio 2016 | by Enzo Colarusso
Mensa, Cgil conferma lo sciopero. Duro attacco di Altrabenevento
Attualità
0

La Cgil ha deciso di proseguire lo sciopero ad oltranza. Non sono bastati, a quanto si presume, le assicurazioni di Quadrelle che nel tardo pomeriggio di ieri aveva assicurato l’invio di bonifici per risplvere il pregresso nei confronti dei dipendenti della mensa. Nel contempo la stessa azienda di Quindici fa sapere, attraverso una nota del sindaco Pepe, di non garantire da domani e fino a data da destinarsi l’erogazione del servizio. Situazione che sdi complica e molto. Antonella Rubbo segretario Filcams Cgil Benevento

Altrabenevento interviene pesantemente nella atavica vicenda mensa. Gabriele Corona attacca Del Vecchio e il suo mutismo in materia, ma il candidato ha fatto sapere che a breve renderà noto il suo pensiero a riguardo, e De Caro che l’associazione definisce tutor politico e legale della famiglia Porcelli-Barretta, proprietaria delle strutture prese in affitto da Quadrelle. “Speriamo almeno in un suo pronuinciamento, dice Corona, e ci spieghi pure perché la Quadrelle 2001 è convinta di vincere il ricorso la TAR contro il Comune per farsi affidare il servizio per altri cinque anni. Ma Altrabenevento attacca anche la Cgil. “I dipendenti che adesso protestano perché non ricevono la stipendio da due mesi, sono gli stessi che a febbraio scorso plaudivano alla decisione della Quadrelle 2001 di sospendere a tempo indeterminato 15 loro colleghe iscritte al sindacato CUB, accusate di aver riferito all’esterno le modalità di cottura dei pasti e l’uso dei prodotti non previsti dal capitolato” ci va giù duro Corona. La replica della Rubbo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com