breaking news

Torrioni ricomincia da 15

Torrioni ricomincia da 15

12 Luglio 2016 | by Enzo Colarusso
Torrioni ricomincia da 15
Attualità
0

TORRIONI (AV)- Torrioni tra le prime cittadine d’Irpinia per solidarietà. Si tratta del Progetto Sprar che nel piccolo comune della Valle del Sabato porterà 15 immigrati provenienti, in gran parte dall’Africa subsahariana. Una decisione, quella del sindaco Donnarumma che non ha però trovato tutti concordi. I neofascisti di Forza Nuova, per esempio hanno contestato con volantini e striscioni la decisione del primo cittadino paventando le solite paure, cavalcando un sentimento ignobile che oggi a Torrioni si è cercato di destrutturare con successo.  Il progetto vede come promotore la Rete Mediterraneo Sociale presente con Salvatore Esposito, da sempre estremamente attivo nell’opera di integrazione e di sostegno alla solidarietà attraverso lo sviluppo delle comunità rurali

Presenti i sindaci di Chianche Grillo, quello di Petruro Irpino Lombardi, la Cgil di Avellino tutti concordi che l’opera di integrazione non è solo doverosa ma anche foriera di sviluppo e di nuove opportunità. Il sindaco di Torrioni Virgilio Donnarumma

Anche il Gal Partenio, con il direttore Beatrice, si è detto pronto a dare il proprio contributo e l’intervento finale dell’On Giordano, Vicepresidente della Commissione Cultura della Camera, che ha criticato l’assenza della Prefettura di Avellino pronta a scaricare sui sindaci l’onere degli interventi ma restia ad essere al fianco delle comunità locali.

Estremamente toccante l’intervento di Dimitri, ragazzo della Repubblica Centrafricana fuggito dalla guerra nel suo Paese e con un italiano largamente comprensibile ha parlato di umanità e di accoglienza portando la sua esperienza biennale nel nostro Paese. Partire dall’esperienza di Dimitri per stabilire il contatto e abbattere il muro di diffidenza e di ostilità fomentato dall’ignoraza e dalla strumentalizzazione politica.

 

Segue servizio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com