breaking news

Benevento| Mensa, never ending story

Benevento| Mensa, never ending story

23 Dicembre 2016 | by Enzo Colarusso
Benevento| Mensa, never ending story
Attualità
0

 

Le polemiche sulla questione mensa non si placano nemmeno all’antivigilia di Natale. La vicenda è tornata d’attualità per via del presunto blitz, vero per taluni, falso per altri della Sant’Angelo a Sasso. Per Altrabenevento si è trattato di un “raid” compiuto da agenti municipali in borghese piombati in classe “per tutelare gli interessi di Quadrelle”.corona

Per Gabriele Corona, la giunta comunale tutela gli interessi di Quadrelle 2001 e impedisce alle famiglie che non hanno aderito alla mensa di badare a propri bambini in barba alle sentenze di giudici piemontesi e lombardi che si applicano su tutto il territorio nazionale. “Non è stato effettuato alcun ‘blitz’ negli istituti scolastici”, replica il sindaco di Benevento Mastella che parla di “opportune attività di verifica e controllo che rientrano semplicemente nelle previsioni di gestione del servizio e sono pensate esclusivamente ad affermare principi di sicurezza e salvaguardia. cgil protesta mensa

Anche la Cgil è parte di questo riacutizzarsi della tensione attorno alla mensa. Per il segretario Galdiero è inaccettabile che il Comune ancora oggi non ottemperi all’obbligo di sbloccare le somme da destinare ai dipendenti della mensa frutto del pignoramento stabilito dal giudice del lavoro a danno di Ristorò. “Il comune faccia pervenire al più presto al Tribunale la dichiarazione assolvendo ad un preciso obbligo di legge” minacciando in caso contrario la condotta antisindacale del Comune di Benevento.     MensaMastella

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com