breaking news

Napoli| De Luca su Abusivismo e ambiente in Campania

Napoli| De Luca su Abusivismo e ambiente in Campania

29 Agosto 2017 | by Maresa Calzone
Napoli| De Luca su Abusivismo e ambiente in Campania
Attualità
0

“La Campania è una regione all’avanguardia nelle politiche di tutela dell’ambiente e di rispetto della legalità”, lo ha detto il Presidente Vincenzo De Luca in una conferenza stampa, per fare chiarezza contro ogni demagogia e strumentalizzazione.De Luca ha sottolineato che la regione Campania è la più monitorata per quanto riguarda l’ambiente, sull’abusivismo edilizio invece lancia un monito affinché ci siano pene severe per chi delinque.

“Il terremoto di Ischia serva da linea di demarcazione per bloccare abusivismo, prevedendo l’innalzamento oltre i due anni di carcere per chi fa l’abuso e sospensione dalle attività professionali per progettisti e funzionari che se ne rendono protagonisti. Il governo deve varare un decreto legge che preveda misure drastiche che possono fermare l’abusivismo da oggi in poi” ha sottolineato il Presidente De Luca.

La Regione Campania si è impegnata per la rimozione di tonnellate di ecoballe, ha rilanciato discariche che erano bloccate, eliminato piani che prevedono termovalorizzatori e favorito impianti di compostaggio ed è stata avviata la bonifica di Bagnoli e la bonifica di siti inquinati come Isochimica ad Avellino. Per il controllo della Terra dei fuochi, sono stati stanziati 40 milioni di euro, 80milioni di euro per gli operatori idraulico forestali, 500 milionil di euro per il sistema dei depuratori delle acque della costa di Napoli nord e Caserta. E’ in corso il progetto “Spes” che monitora la ricaduta delle dinamiche ambientali sulla salute e quello della biobanca.

SEGUE VIDEO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com