breaking news

Benevento| Zes, Ricci: “cogliamo tutte le occasioni e le opportunità”

Benevento| Zes, Ricci: “cogliamo tutte le occasioni e le opportunità”

29 Marzo 2018 | by Anna Liguori
Benevento| Zes, Ricci: “cogliamo tutte le occasioni e le opportunità”
Attualità
0

Il Presidente della Provincia di Benevento Claudio Ricci ha espresso il più vivo apprezzamento per la decisione della Regione Campania in merito al Piano di Sviluppo Strategico della Zona Economica Speciale (Zes) della Campania gli agglomerati industriali di Ponte Valentino e di contrada Olivola, in linea con le indicazioni governative centrali.

Secondo Ricci, è stato portato a termine un lavoro sinergico con in prima fila i rappresentanti delle Istituzioni pubbliche e del mondo imprenditoriale locali. “Credo molto”,  ha dichiarato Ricci – “nel metodo e nell’unità di intenti della classe dirigente a favore del Sannio: ricordo, a tale proposito, l’impegno profuso, senza distinzioni di parte politica, dal Consiglio Provinciale di Benevento già nel 2007 per la richiesta formale, approvata con un forte deliberazione unitaria, per una fiscalità di vantaggio per le aree interne. Il rilancio dell’economia sannita e delle sue produzioni di eccellenza passa attraverso il coinvolgimento di tutti i Soggetti istituzionali e sociali. Si può far fronte alle difficoltà dell’oggi con iniziative coordinate, realistiche e strategiche nel contesto del rispetto delle compatibilità economiche: questo dicemmo allora e questo stesso spirito costruttivo ed operativo si à manifestato anche oggi per la ZES. Sottoscrivo pertanto, le dichiarazioni rese su questi argomenti dal consigliere regionale e vicepresidente della Commissione Agricoltura della Campania, Erasmo Mortaruolo, e dal Presidente di Confindustria Filippo Liverini. Volentieri dò atto alla Regione Campania, al suo Presidente De Luca, alla Giunta regionale e segnatamente all’assessore Lepore, di aver assunto un provvedimento lungimirante e significativo per il Sannio tutto. Per quanto ci riguarda continueremo a lavorare per riavviare gli investimenti produttivi sul territorio dopo la stasi di questi ultimi tre anni. Coglieremo tutte le occasioni e le opportunità che sono messe a disposizione dai Soggetti erogatori di finanza pubblica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com