breaking news

Benevento| Mariangela Pezzotta, vittima di satanismi nella Lombardia più nera

Benevento| Mariangela Pezzotta, vittima di satanismi nella Lombardia più nera

14 Febbraio 2020 | by Enzo Colarusso
Benevento| Mariangela Pezzotta, vittima di satanismi nella Lombardia più nera
Attualità
0

Storia di Mariangela e di tutti coloro finiti vittima di delinquenti capaci di entrare nei meccanismi mentali più reconditi ed impossessarsi delle coscienze, per farne strame fino alle estreme conseguenze. Come nel caso di Mariangela Pezzotta, la ragazza ritrovata cadavere il 24 gennaio del 2004 a Golasecca, piccolo comune del varesotto, uccisa da un branco di depravati definiti “Bestie di Satana”, autori di numerosi delitti tra la fine degli anni 90 e l’inizio degli anni Duemila, nella pingue ed emancipata provincia lombarda. L’ Università Giustino Fortunato, attraverso il ‘corso di formazione sul tema della violenza domestica, di genere e contro le vittime vulnerabili’ ha organizzato il primo appuntamento in questione dal titolo “La forza della verità – Contro ogni forma di violenza” invitando a Benevento il padre di Mariangela, Silvio, che ha deciso di intraprendere un vero e proprio percorso di verità girando il Paese in lungo ed in largo per mettere in guardia dai rischi enormi legati alla capacità di “captatio” di organizzazioni del genere nei confronti delle loro vittime, la sottile opera di lavaggio del cervello che induce costoro a sottomettersi, senza possibilità di reazione, al volere del capobranco di turno.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com