breaking news

De Luca proroga la quarantena per Ariano e precisa: in Campania vietato passeggiare e fare jogging

De Luca proroga la quarantena per Ariano e precisa: in Campania vietato passeggiare e fare jogging

31 Marzo 2020 | by Redazione Av
De Luca proroga la quarantena per Ariano e precisa: in Campania vietato passeggiare e fare jogging
Attualità
0

Il governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha prolungato il periodo di quarantena per il comune di Ariano Irpino e quelli del Vallo di Diano. L’ordinanza, che prevede il divieto di entrare e uscire dalla zona rossa, resterà in vigore fino al 14 aprile, salvo ulteriori proroghe. E’ la prima risposta del numero uno di Palazzo Santa Lucia all’aumento dei casi sul Tricolle, dopo lo scoppio del secondo focolaio di contagi nel Centro Minerva. La casa di riposo e riabilitazione per anziani che ha fatto registrare 25 casi di pazienti positivi.

Ecco il testo dell’ordinanza.

ORDINANZA n. 26-31.03.2020

Sempre De Luca, poi, in virtù della circolare esplicativa del Ministero dell’Interno su passeggiate e jogging, ha precisato: “Considero gravissimo il messaggio proveniente dal Ministero dell’Interno, relativo alla possibilità di fare jogging e di passeggiare sotto casa. Si trasmette irresponsabilmente l’idea che l’epidemia è ormai alle nostre spalle. Si ignora tra l’altro, che vi sono realtà del Paese dove sta arrivando solo ora l’ondata più forte di contagio. Si rischia, per una settimana di rilassamento anticipato, di provocare una impennata del contagio. Ribadisco che in Campania rimane in vigore l’ordinanza regionale, derivata da motivi di tutela sanitaria, la cui competenza è esclusivamente regionale. Si ribadisce che è assolutamente vietato uscire a passeggio o andare a fare jogging”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com