breaking news

Covid-19, De Luca: “Non è una zona rossa, ma rosé”. E sulle scuole: “Non riapriamo se non ci sono le condizioni”

Covid-19, De Luca: “Non è una zona rossa, ma rosé”. E sulle scuole: “Non riapriamo se non ci sono le condizioni”

20 Novembre 2020 | by redazione Labtv
Covid-19, De Luca: “Non è una zona rossa, ma rosé”. E sulle scuole: “Non riapriamo se non ci sono le condizioni”
Attualità
0

“Il tasso dei positivi in Campania è  sceso al 15%, ma il Governo non c’entra niente, c’entrano le misure  che abbiamo preso nelle scorse settimane”. Lo ha detto il presidente
della Regione Campania Vincenzo De Luca nel corso di una diretta  Facebook. “Hanno istituito la zona rossa  ma  ora, a parte qualche chiusura dei negozi, ma qualcuno in Italia può  dire seriamente che abbiamo la zona rossa? Diciamo che abbiamo  istituito in Campania non la zona rossa, ma la zona rosé, una zona  fiorin fiorello“. “Stiamo lavorando sulle scuole – ha aggiunto poi il governatore –  l’ordinanza che prevede la possibilità di riapertura di asili e prime elementari è subordinata a un accertamento epidemiologico. Abbiamo un’ondata di richieste per non aprire: i genitori sono preoccupati La riapertura per il 24 era una previsione – sottolinea De Luca –  non apriremo nulla se non avremo la sicurezza dal punto di vista epidemiologico. Abbiamo scelto una linea di rigore e tutela, la manterremo. È possibile e probabile che non si riapra quando abbiamo previsto e comunque non riapriremo nulla se non avremo certezze dal punto di vista sanitario”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com