breaking news

Covid, Bianchini e Carfora: 50.000 ristoranti rischiano la chiusura

Covid, Bianchini e Carfora: 50.000 ristoranti rischiano la chiusura

14 Gennaio 2022 | by Redazione Bn
Covid, Bianchini e Carfora: 50.000 ristoranti rischiano la chiusura
Attualità
0
Condividi

“È chiaro che senza liquidità fresca, immessa con nuovi Ristori, la previsione di chiusura di altre 50mila attività entro Pasqua sarà abbondantemente superata. Ricordiamo che a novembre, nonostante l’emergenza sanitaria, è calata pesantissima la mannaia del fisco. E che tra dicembre e inizio gennaio i locali hanno visto più che dimezzato il loro fatturato, a fronte dell’aumento dei costi di gestione. MIO Italia aveva previsto tutto ciò. Non a caso da oltre tre mesi – unica organizzazione a farlo – sta proponendo cinque azioni urgenti per salvare il settore Horeca. Ma il Governo rimane silente e la politica, tutta, clamorosamente assente». Cosi in una nota stampa Bianchini e Carfora di Mio Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com