breaking news

Avellino| Tenta di introdursi nel Royal Cafè, 27enne arrestato dai carabinieri

Avellino| Tenta di introdursi nel Royal Cafè, 27enne arrestato dai carabinieri

29 Giugno 2020 | by Redazione Av
Avellino| Tenta di introdursi nel Royal Cafè, 27enne arrestato dai carabinieri
Cronaca
0

I carabinieri della sezione Radiomobile di Avellino hanno tratto in arresto in flagranza un soggetto, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto responsabile di tentato furto aggravato e danneggiamento ai danni del bar Royal Cafè. I fatti sono accaduti alle prime ore dell’alba quando l’autovettura impiegata nel servizio perlustrativo, allertata tramite centrale operativa da un cittadino del posto, interveniva presso il noto bar del capoluogo situato all’angolo tra via Trinità e Piazza Libertà, dove il soggetto, un 27enne avellinese, veniva sorpreso mentre con un piede di porco cercava di scardinare la porta dell’esercizio commerciale. Alla vista dei carabinieri cercava di darsi alla fuga ma veniva bloccato dopo pochi metri. I militari aspettavano l’arrivo della proprietaria, per non lasciare il locale incustodito, e dopo averle raccontato la dinamica dei fatti, completavano le procedure del fermo di indiziato di reato.
Condotto in caserma, dopo gli accertamenti di rito l’arrestato, su disposizione della Procura della Repubblica di Avellino, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa dell’udienza di convalida avvenuta poi in tarda mattinata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com