breaking news

Benevento| Nato al “Moscati” e morto al “San Pio”, scatta l’inchiesta

Benevento| Nato al “Moscati” e morto al “San Pio”, scatta l’inchiesta

1 Luglio 2020 | by Redazione Av
Benevento| Nato al “Moscati” e morto al “San Pio”, scatta l’inchiesta
Cronaca
0

Nato domenica all’ospedale “Moscati” di Avellino e morto il giorno seguente al “San Pio” di Benevento. Scatta l’inchiesta dopo la denuncia da parte dei genitori, originari di Nola, ai carabinieri del Comando Provinciale del capoluogo irpino. Il piccolo era stato trasferito nel reparto di Neonatologia del presidio ospedaliero sannita per problemi respiratori, ma non ce l’ha fatta. Ora la famiglia vuole vederci chiaro.

La Procura di Benevento ha aperto un fascicolo. Le indagini sono coordinate dal sostituto Assunta Tillo. Già annunciata l’autopsia che sarà affidata nelle prossime ore al medico legale Emilio D’Oro.

Intanto i carabinieri di Avellino hanno acquisito le cartelle cliniche del neonato di entrambi gli ospedali. L’obiettivo dell’attività investigativa sarà appurare se la morte del piccolo è stata causata da negligenza o si è trattato solo di una tragica fatalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com