breaking news

Il caso tra Avellino e Benevento| Neonato deceduto, 3 avvisi di garanzia. Mercoledì l’autopsia

Il caso tra Avellino e Benevento| Neonato deceduto, 3 avvisi di garanzia. Mercoledì l’autopsia

4 Luglio 2020 | by Redazione Av
Il caso tra Avellino e Benevento| Neonato deceduto, 3 avvisi di garanzia. Mercoledì l’autopsia
Cronaca
0

Avvisi di garanzia a due medici e a un’infermiera dell’ospedale “Moscati” di Avellino in seguito al decesso del neonato venuto alla luce domenica nella struttura sanitaria del capoluogo irpino e morto il giorno seguente al “San Pio” di Benevento, dove era stato trasferito per una insufficienza respiratoria. L’inchiesta condotta dalla Procura di Benevento e affidata al sostituto Assunta Tillo potrebbe riservare altre sorprese. Non è detto, infatti, che medesimi provvedimenti non siano disposti per il personale del nosocomio sannita dove il piccolo è stato preso in cura prima che il suo cuoricino si fermasse.

Intanto, l’autopsia è stata fissata per mercoledì. Ad eseguirla sarà il medico legale Emilio D’Oro, affiancato da un ginecologo e un neonatologo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com