breaking news

Avellino| Agguato in via Visconti, ritrovata l’auto utilizzata dal commando. La polizia chiude il cerchio

Avellino| Agguato in via Visconti, ritrovata l’auto utilizzata dal commando. La polizia chiude il cerchio

21 Agosto 2020 | by Redazione Av
Avellino| Agguato in via Visconti, ritrovata l’auto utilizzata dal commando. La polizia chiude il cerchio
Cronaca
0

Il ritrovamento di una Peugeot bianca non lontana dal luogo dell’agguato di ieri mattina a Francesco Liotti rappresenta una svolta per le indagini della Squadra Mobile di Avellino. L’auto, ripresa anche dalle telecamere della stazione di carburanti di via Morelli e Silvati, infatti, avrebbe permesso di individuare i tre aggressori che tra le 12.30 e le 13.00 hanno sparato 6 colpi di pistola all’indirizzo del 36enne pregiudicato in via Visconti. Un raid consumatosi dopo una precedente discussione avvenuta non si sa bene per quali motivi. La macchina in questione, con a bordo tre uomini, sulla strada parallela a Parco Palatucci, si è avvicinata alla Fiat Punto di Liotti e uno degli occupanti ha sparato tre colpi all’indirizzo della vittima. Uno di questi lo ha attinto di striscio nella parte bassa della mandibola. Da qui la fuga completata a piedi fino all’abitazione della sorella. Gli inseguitori, però, hanno comunque cercato di raggiungerlo, e lo hanno sparato altre tre volte colpendo il muro della casa del familiare. Dunque, in attesa di ascoltare lo stesso Liotti, che intanto doveva sottoporsi ad un intervento maxillo-facciale all’ospedale San Pio di Benevento, la polizia starebbe per chiudere il cerchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com