breaking news

Casucci: la Regione finanzia promozione e valorizzazione dei musei in Campania

Casucci: la Regione finanzia promozione e valorizzazione dei musei in Campania

10 Febbraio 2021 | by Redazione Bn
Casucci: la Regione finanzia promozione e valorizzazione dei musei in Campania
Cultura
0

L’Assessore Felice Casucci segnala che la Direzione Generale per le Politiche Culturali e Turismo della Regione Campania ha adottato il decreto dirigenziale che consente il finanziamento per la promozione e la valorizzazione dei musei e delle biblioteche della Campania.

L’avviso pubblico per l’accesso ai contributi è stato pubblicato sul Burc  n. 14 dell’8 febbraio scorso.

“Anche questo provvedimento – commenta Casucci – costituisce un tassello importante per la divulgazione ed i flussi del turismo”.

Il bando disciplina le modalità di accesso ai contributi degli interventi finalizzati allo sviluppo, alla promozione e alla valorizzazione di musei e raccolte museali, appartenenti ad ente locale e di interesse locale che prevede, tra le varie finalità, la valorizzazione del patrimonio museale in relazione al territorio, il miglioramento qualitativo dei servizi museali erogati al pubblico, la messa in sicurezza dei musei, dei pubblici e dei loro patrimoni, con riferimento in particolare all’emergenza epidemiologica da Covid – 19.

Possono presentare l’istanza di contributo gli enti locali e i soggetti giuridici senza scopo di lucro, di cui all’art. 3 del Regolamento n. 5/2006 (associazioni, fondazioni, enti ecclesiastici e istituti scolastici), titolari di musei e raccolte museali che abbiano ottenuto il riconoscimento dell’interesse regionale ai sensi dell’art. 4 della L.R. n. 12/2005;  i sistemi museali, tramite il rappresentante legale dell’ente capofila; gli enti locali e i soggetti giuridici senza scopo di lucro, escluse le persone fisiche, titolari e non titolari di musei e/o raccolte museali.

Gli interventi ammissibili riguardano il consolidamento, l’adeguamento e manutenzione degli immobili sede di musei, l’impiantistica, la documentazione e catalogazione del patrimonio museale, progetti di manutenzione e restauro beni e delle collezioni facenti parti del patrimonio museale, la formazione e l’aggiornamento del personale dei musei.

Le istanze devono essere presentate entro e non oltre i quarantacinque giorni dalla pubblicazione sul Burc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com