breaking news

PD, Pepe: diritto alla lista. Valentino: no ai ricatti

PD, Pepe: diritto alla lista. Valentino: no ai ricatti

26 Febbraio 2016 | by Enzo Colarusso
PD, Pepe: diritto alla lista. Valentino: no ai ricatti
Politica
0

La polemica politica in seno al Pd ammanta il dibattito politico in vista delle primarie del sei marzo. Il livello della tensione è salito a dismisura dopo la convention del President col sindaco e il vicesindaco ormai ai ferri cortissimi anche se la radice della contrapposizione va molto al di la delle parole dette da un palco politico. Del Vecchio e Pepe hanno condiviso dieci anni di vita politica ed amministrativa ma ora le diverse aspirazioni politiche li rendono contrapposti e le primarie sono solo il primo banco di prova perchè non si sa quali potranno essere le conseguenze di tale guerriglia interna. Pepe rivendica la sua legittimità politica e la lista che stia nel Pd o che vi prenda le distanze.Carmine-Valentino-500x500_c

Non si è fatta attendere la replica di Carmine Valentino che senza mezzi termini rivendica il primato del partito e annuncia non subiremo ricatti

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com