breaking news

Vince Del Vecchio, non perde Fausto

Vince Del Vecchio, non perde Fausto

7 Marzo 2016 | by Enzo Colarusso
Vince Del Vecchio, non perde Fausto
Politica
0

Raffaele Del Vecchio è il candidato del Pd alle prossime consultazioni elettorali di giugno. Vince con 3489 voti contro i 1834 di Cosimo Lepore. In termini percentuali Raffaele raccoglie il 66% dei consensi mentre il suo sfidante si attesta al 34%. Azzardare un’analisi politica a caldo non è mai semplice e tuttavia è chiara e netta la vittoria di Raffaele ma non è umiliante la sconfitta di Lepore o di Fausto Pepe che dir si voglia. Quel 34% rappresenta la base che Pepe voleva per negoziare la lista lealpepista che è condizione necessaria per rimanere vivo politicamente. Ora si apre una fase di trattative che Pepe potrà affrontare con maggiore speranza di successo. “Grande risultato”, dice infatti il sindaco, “considerando che dall’altra parte c’erano tutti, compreso IDV e NCD. Ora ci attendiamo risposte serie dalla maggioranza dem”, questo il Pepe pensiero. “I numeri dicono che Raffaele Del Vecchio ha stravinto” dice Umberto Del Basso De Caro, che si ritiene molto soddisfatto sia dell’affluenza alle urne, sia del risultato ottenuto da Raffaele. “Pepe pensava di perdere con scarto ancora più risicato e così non è stato” continua De Caro. “Intanto abbiamo il candidato sindaco con il 66% ed è un dato imprescindibile, matematico”. Esclude trattative con la controparte, che avrebbe posto sul tavolo anche la questione del vicesindaco. Ma di questo si parlerà a tempo dovuto. Ora il quadro politico ci restituisce un Pd nel quale una fetta non piccola non è sulle frequenze d’onda decariane e farà le sue deduzioni. Si potrebbe azzardare che Pepe e i suoi seguaci, alla luce del risultato raggiunto, si sentano pienamente nel Pd e un po’ più lontani da tentazioni “ceppaloniche”. Ma questo è solo l’inizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com