breaking news

Benevento| Mensa e problema politico, il M5Stelle all’attacco di Mastella

Benevento| Mensa e problema politico, il M5Stelle all’attacco di Mastella

1 Ottobre 2017 | by Enzo Colarusso
Benevento| Mensa e problema politico, il M5Stelle all’attacco di Mastella
Politica
0

La rappresentanza consiliare del Movimento 5Stelle torna sull’argomento monstre di questi giorni, vale a dire la questione mensa. Marianna Farese e Nicola Sguera ritengono che si arrivato il tempo inderogabile di un consiglio comunale totalmente dedicato a questa vertenza che si trascina ormai da più di tre anni.  “Nei giorni scorsi, all’interno delle scuole beneventane interessate, è circolata una richiesta che sei Dirigenti Scolastici hanno rivolto al Sindaco, all’ASL, per conoscenza all’Assessore Del Prete e all’avv. Vecchione, e che si sostanzia nella richiesta di «un apposito disciplinare» che li metta in grado di organizzare al meglio l’avvio del tempo pieno, in attesa che le sentenze attese facciano chiarezza sul problema”. Il Movimento 5 Stelle attacca frontalmente l’Amministrazione comunale. “La Giunta e la maggioranza che la sostiene, a mo’ di un giocatore d’azzardo, ha puntato tutto su un’unica possibilità senza nemmeno ipotizzare dei piani alternativi per scenari che pure erano assolutamente prevedibili. Il M5S aveva annunziato a luglio che sarebbe stato inevitabile da parte di molti genitori adire le vie legali contro un “Regolamento” illegittimo (a nostro avviso) e scritto male. Una classe dirigente avveduta avrebbe immaginato delle soluzioni alternative”. Farese e Sguera affrontano anche il problema della continua emorragia di consiglieri che dal centrosinistra passano alla parte opposta. “Sarà necessario, preso atto dell’ennesimo episodio trasformistico che sta decimando il campo dello schieramento di centro(?)-sinistra, con il passaggio comunicato ai media di Vincenzo Sguera in Forza Italia, eleggere un nuovo Vicepresidente del Consiglio, carica che, per prassi, spetta all’opposizione. Riteniamo scontato, infatti, che il neo-consigliere forzista rimetta il mandato avuto in virtù dell’appartenenza alla minoranza consiliare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com