breaking news

Avellino| Atto intimidatorio a Morano: la solidarietà di Lega, Dc e Mai Più

Avellino| Atto intimidatorio a Morano: la solidarietà di Lega, Dc e Mai Più

17 Agosto 2018 | by Redazione Av
Avellino| Atto intimidatorio a Morano: la solidarietà di Lega, Dc e Mai Più
Politica
0

Atto intimidatorio nei confronti del consigliere comunale del centrodestra e presidente di “Primavera Irpinia”, Sabino Morano, tanti gli amici e i referenti politici che gli hanno mostrato subito grande vicinanza. A casa sua, tra gli altri, il consigliere della Lega, Damiano Genovese, l’esponente dell’associazione, Paolo Romano, e il responsabile provinciale della Dc, Fausto Sacco.

Intanto, cominciano ad arrivare i primi comunicati da parte delle forze politiche cittadine. “Piena solidarietà al consigliere comunale Sabino Morano per gli spiacevoli episodi che hanno il sapore di atti intimidatori: nessuno può permettersi di far tacere una voce libera con la violenza”. Il gruppo consiliare “Mai Più” al fianco del collega Morano dopo aver appreso del secondo attentato incendiario alle sue auto. “Spetta agli inquirenti andare a fondo in questa vicenda, per capire la natura di quanto accaduto, ma oggi, più che mai, è necessario affermare, con la forza delle idee, la battaglia contro un atteggiamento violento in un clima sempre più teso nella nostra città. Vogliamo esprimere la nostra vicinanza perché crediamo fortemente nella dialettica e nel confronto e, soprattutto, nella possibilità di esprimere le proprie opinioni, seppure scomode, in maniera libera, senza dover mai abbassare la testa”, concludono i consiglieri di “Mai Più”, Luca Cipriano, Marietta Giordano e Leonardo Festa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com