breaking news

Benevento| Provincia: Parisi e Montella, la via soft alla diarchia Mastella-Di Maria

Benevento| Provincia: Parisi e Montella, la via soft alla diarchia Mastella-Di Maria

21 March 2019 | by Enzo Colarusso
Benevento| Provincia: Parisi e Montella, la via soft alla diarchia Mastella-Di Maria
Politica
0

Carmine Montella, Domenico Parisi. E se ci aggiungiamo Bozzuto componiamo un quadro assai esaustivo di quanto il centrodestra riunito tra gli scranni della maggioranza sia variegato e non sempre conciliante. Ma ieri alla Rocca è passata una versione diversa, più soft, sebbene gli interventi dei suddetti abbiano comunque ravvisato scorie di un passaggio politico complesso e a tratti critico. Il sindaco di Paolisi Montella è l’alfiere di quella lista avversa a Mastella e nei confronti della quale si nutre sospetto da parte di Palazzo Mosti. Di Maria, nella sua versione cerchiobottista, ha fatto intendere che non verranno tollerate derive antimastelliane, pena la non apparteneza al centrodestra. Montella fa professione di estrema prudenza.

In aula tanti volti noti. Quelli di Mosè Principe, la cui azione non è affatto gradita al Ceppalonico e il cui borsino dei rapporti con Mastella è ai minimi storici. Così come l’affermazione di Domenico Parisi, il più votato, uno smacco per i ceppalonici che puntavano tutto su Nino Lombardi. Al quale verranno affidate mansioni di rilievo mentre al sindaco di Limatola un ruolo da vicepresidente, probabilmente. E tuttavia anche Parisi preferisce evitare tensioni.

 

 

 

 

 

Segue servizio

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *