breaking news

Benevento| Attendismo generale

Benevento| Attendismo generale

9 September 2019 | by Enzo Colarusso
Benevento| Attendismo generale
Politica
0

Calma tattica a Palazzo Mosti. Il temuto gruppone, temuto da Mastella, pare si sia perso nelle afose giornate di agosto ma il clima è tutto in divenire per cui nulla pare assodato. Vizzi Sguera  lo derubrica, asserendo che ognuno resterà al proprio posto e che si condivideranno solo alcune questioni amministrative. Appare ovvio che Mastella tenga e parecchio ad evitare fibrillazioni interne ed allora corteggi le chiassose anime della sua maggioranza ora assecondando questi, ora quelli, nel tentativo di evitare irrigidimenti e prevedibili malpancismi. E se si crede che siano solo i consiglieri a nutrire risentimento si commette un errore. Anche in seno alla giunta ci si chiede cose ne sarà del futuro, se l’appoggio a Mastella in vista delle regionali e non si sa in quale veste ancora, non sia un boomerang per le velleità di alcuni che, senza mezzi termini, aspirano alla successione, sempre che Mastella non decida poi di volersi ricandidare stroncando le aspirazioni di almeno tre o quattro soggetti politici. Insomma, pare di stare un po al Palio di Siena, ai canapi, quando le varie contrade si schermano a vicenda in attesa del via. Qui nessuno ha voglia di scoprire le carte ed allora si procede navigando a vista. L’unico bubbone esploso è quello interno al gruppo consiliare di Forza Italia dove regna il tutti contro tutti che non dispiace a Mastella.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *