breaking news

Benevento| Crisi Moderati, Farese (M5S): Mastella il “solipsista”

Benevento| Crisi Moderati, Farese (M5S): Mastella il “solipsista”

16 Ottobre 2020 | by Enzo Colarusso
Benevento| Crisi Moderati, Farese (M5S): Mastella il “solipsista”
Politica
0

Mastella sbotta e minaccia di far saltare il banco. Sembra un po di tornare alle giornate calde delle sue dimissioni, prIma annunciate e presentate e poi revocate, passaggi politici che ritenne di non dover sottoporre all’attenzione del Consiglio che definì abitato da arraffa  arraffa e succhiaruote, condito con  tanto di “lei non sa chi sono io” e tutto un armamentario lessicale che l’ex ministro sciorina di fronte a quanti, non essendo manco lontanamente paragonabili ad Aldo Moro, ma nemmeno lui, non hanno cittadinanza per porsi al suo cospetto.

Men che mai metterlo in ambasce. E così, anche senza aggettivazioni ad effetto,  Mastella oggi torna ad estremizzare la crisi sfidando i suoi interlocutori Moderati a sfiduciarlo, se ne hanno il coraggio, e di assumersi per intero le proprie responsabilità. Lui tira dritto, absit iniuria verbis, tanto sarà della  partita anche l’anno prossimo,  magari  attraverso un grande compromesso col PD locale che blindi il metodo deluchiano delle Regionali. Palazzo Mosti è importante nel puzzle di potere che Mastella, vestito da Cavaliere Nero, ha in mente e allora ecco che la manovra di abbordaggio a Picucci probabilmente sottende un certo nervosismo e anche la scarsa fiducia che le scialuppe di salvataggio consiliari si azionino automaticamente nei momenti di bisogno, nonostante le rassicurazioni di Vizzi Sguera e di quanti si dicono pronti a sostenere la barca in  caso di necessità. Intanto l’opposizione, i tre almeno che ancora ne incarnano il mandato, mostra  disillusione nei confronti dell’ennesima impasse.  Marianna Farese M5S

 

Segue servizio

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com