breaking news

Fusione Air-Eav, Petitto: operazione che non tiene conto delle diversità e dei rappresentanti territoriali

Fusione Air-Eav, Petitto: operazione che non tiene conto delle diversità e dei rappresentanti territoriali

24 Marzo 2021 | by Redazione Av
Fusione Air-Eav, Petitto: operazione che non tiene conto delle diversità e dei rappresentanti territoriali
Politica
0

Avviata la fase di studio per realizzare la fusione Air-Eav per la creazione di una holding dei Trasporti in Campania. Il consigliere regionale irpino Livio Petitto si dice contrario all’operazione avviata da Palazzo Santa Lucia. “Sono assolutamente preoccupato e contrario ad una possibile fusione tra l’Ente Autonomo Volturno e l’Air, due aziende del trasporto regionale che hanno storie e tipologie di servizio completamente diverse. L’Eav ha vissuto momenti complicati, con varie ricapitalizzazioni, mentre l’azienda di trasporti irpini è una realtà assolutamente virtuosa. Comprendo la necessità di adeguarsi alla legge Madia, ma si corre il rischio di sostenere politiche sbilanciate sulla centralità assegnata alle grandi aree urbane e su regole “cieche“ delle diversità territoriali della nostra regione. E senza criteri ragionevoli, ogni sforzo di pianificazione e riorganizzazione del trasporto rischia di penalizzare, nuovamente, le aree interne già prive di un adeguato sistema su ferro. Continuo, inoltre, a non condividere un metodo di lavoro che tiene fuori i rappresentanti politici, democraticamente eletti, su scelte fondamentali per il futuro produttivo ed occupazionale del nostro territorio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com