breaking news

Avellino| Elezioni provinciali, Biancardi: mi candido per proseguire un percorso

Avellino| Elezioni provinciali, Biancardi: mi candido per proseguire un percorso

28 Novembre 2021 | by Redazione Av
Avellino| Elezioni provinciali, Biancardi: mi candido per proseguire un percorso
Politica
0
Condividi

“Una candidatura per proseguire l’azione avviata nel corso del mio mandato da presidente. Un’attività che ho sempre condiviso con il Consiglio Provinciale nella sua interezza. A tutti i componenti uscenti dell’assise il mio ringraziamento sentito. Con l’auspicio di ottenere l’elezione, qualora i colleghi amministratori dovessero darmi la loro fiducia, cercherò con un ruolo diverso di lavorare con l’obiettivo della valorizzazione dei 118 Comuni dell’Irpinia, così come ho sempre fatto. Senza dimenticare, ovviamente, le infrastrutture, l’edilizia scolastica, l’ambiente”. E’ quanto dichiara il presidente della Provincia, Domenico Biancardi, che ha presentato la sua candidatura nella lista “Proposta Civica per l’Irpinia”.
“La decisione di candidarmi per il Consiglio Provinciale – spiega Biancardi – è maturata dopo una lunga e travagliata riflessione, anche perché fino alla fine della scorsa estate avevo scelto di non essere della partita neanche per il Comune di Avella. Da parte mia sosterrò convintamente il candidato presidente, Angelo Antonio D’Agostino, con il quale ci siano confrontati insieme agli amici delle liste a supporto, per condividere un programma per l’Irpinia. Di qui, la nostra intesa”.
“In queste settimane ha prevalso la consapevolezza che su determinate questioni avrei potuto fornire il mio piccolo contributo, soprattutto perché alcune iniziative sono nate nel corso della gestione cominciata nel 2018. Il mio impegno sarà massimo per essere all’altezza del nuovo ruolo, se dovesse arrivare (come spero) l’elezione”, conclude Biancardi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com