breaking news

Alberi caduti e allagamenti, il maltempo flagella l’Irpinia: 60 interventi dei vigili del fuoco

Alberi caduti e allagamenti, il maltempo flagella l’Irpinia: 60 interventi dei vigili del fuoco

25 Settembre 2020 | by Redazione Av
Alberi caduti e allagamenti, il maltempo flagella l’Irpinia: 60 interventi dei vigili del fuoco
Senza categoria
0

Pioggia e vento, danni e disagi in tutta l’Irpinia. I Vigili del Fuoco di Avellino durante la giornata di oggi, complice il forte maltempo che ha imperversato su tutto il territorio, hanno effettuato circa sessanta interventi di soccorso, i quali hanno riguardato caduta di rami e alberi sulla carreggiata, coperture divelte, e tanti allagamenti. Le aree più colpite sono state quelle dell’altopiano del Laceno, dove in alcuni casi è stato necessario l’intervento dell’idrovora per svuotare locali con anche tre metri di acqua al loro interno. Altra area molto colpita è stata quella del Montorese (in particolare alla frazione Torchiati), con molti allagamenti. Decine gli alberi e i rami caduti in tutta la provincia, tra cui a Paternopoli, Manocalzati, Fontanarosa, Mercogliano, Torella Dei Lombardi, Solofra, Monteforte Irpino, Serino, Nusco, Atripalda e Lioni.
Ad Avellino città, sono stati circa 20 gli interventi per danni d’acqua e alberi caduti sulla carreggiata, ed in alcuni casi anche su autovetture in sosta. In serata la situazione è andata lentamente migliorando, ma continua ancora adesso il lavoro delle squadre della sede centrale e delle cinque sedi distaccate, Grottaminarda, Lioni, Montella Bisaccia e Ariano Irpino.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com