breaking news

Avellino, mercoledi impegno di Coppa Italia. Novità sul fronte cessione

Avellino, mercoledi impegno di Coppa Italia. Novità sul fronte cessione

4 November 2019 | by Alberto Tranfa
Avellino, mercoledi impegno di Coppa Italia. Novità sul fronte cessione
Avellino Calcio
0

Dall’anticipo di sabato al posticipo del lunedi, passando per i sedicesimi di Coppa Italia di mercoledi. E’ iniziata un’altra settimana intensa per l’Avellino che nel silenzio dell’impianto di contrada Zoccolari ha ripreso gli allenamenti in vista del doppio impegno. Dopo il ko di Catanzaro, il secondo consecutivo contro una calabrese, la parola d’ordine è svolta. La zona rossa è sempre ad un passo: la Cavese, prima squadra dei play-out, è distanziata di una sola lunghezza. Proprio i metelliani saranno l’avversario dei lupi nell’impegno di Coppa Italia di mercoledi sera al Partenio-Lombardi. Stadio che sarà mezzo servizio: per l’occasione infatti, oltra la Curva Nord, sarà chiusa anche la Tribuna Terminio. Oggi è iniziata la prevendita con il costo dei biglietti che va dai 10 euro della Curva Sud ai 50 della tribuna d’onore. Costi che subiranno una maggiorazione di due euro nel giorno della gara. Capuano dovrà fare ancora a meno di capitan Morero, mentre Illanes, uscito malconcio, non preoccupa. Inevitabile qualche cambio nell’undici titolare, ma l’intenzione è di ben figurare. Mercoledi, però, sarà una giornata importante anche dal punto di vista societario. Entro quella giornata la società, nella persona di Dario Scalella, dovrà presentare, al Tribunale di Avellino, il piano di concordato in bianco. Non solo, sono giornate calde sul fronte cessione: nelle ultime ore c’è da registrare il dietrofront del gruppo che fa capo all’imprenditore edile Amedeo Fabrizi. Restano in piedi l’offerta di 1 milione e 300 mila euro dell’Ap Green di Serino e la seconda legata ad un gruppo di professionisti della provincia di Caserta affiancati da un medico irpino. Proposta che dal punto di vista economico sarebbe più vantaggiosa. Le prossime ore potrebbero rappresentare la svolta, con i tifosi primi spettatori interessati

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *