breaking news

Avellino, Braglia si presenta: “Il nostro obiettivo è migliorarci”.

Avellino, Braglia si presenta: “Il nostro obiettivo è migliorarci”.

14 Luglio 2020 | by Alberto Tranfa
Avellino, Braglia si presenta: “Il nostro obiettivo è migliorarci”.
Avellino Calcio
0

Conferenza stampa di presentazione di Piero Braglia, nuovo allenatore dell’US Avellino. Dall’obiettivo del progetto, alla rosa passando per i dettagli della trattativa: il neo tecnico dei lupi in video-conferenza ha snocciolato numerosi temi.

“Sono qui perchè mi è piaciuto il presidente e Di Somma – ammette Braglia – mi ha convinto il presidente e mi è piaciuto come si pone. So che Avellino è una piazza difficile, ma il nostro obiettivo è migliorarci. Per quanto riguarda la rosa sarà totalmente rinnovata, rimarranno 2-3 elementi dell’attuale squadra. Arriveranno giocatori che hanno voglia di fare qualcosa di importante”.  Questa – ha aggiunto Braglia – è una scomessa che va vinta tutti insieme”. Mi farebbe piacere regalare qualcosa di importante”. Per quanto riguarda il ritiro: andremo a Sturno dal 13 agosto in poi, ma con l’inizio del campionato a fine settembre potrebbero variare le date. ”
Calciomercato: “Con la società già ci ho parlato, e ora sono considerazione che devono fare loro. Personalmente – dice Braglia – ho siglato un accordo annuale”. Amo le piazze difficili – sottolinea l’ex tecnico del Cosenza – io sono venuto qui con un obiettivo ben preciso.
La trattativa è durata poco, mi ha contattato Di Somma e la sua presenza qui ha avuto un peso fondamentale. “Ho seguito l’Avellino e devo dire che Di Somma e Capuano hanno fatto un ottimo lavoro”. Sono ad Avellino per salire, il modulo dipenderà dai calciatori. Mi è capitato di stravolgere completamente la squadra, quindi non mi preoccupa dover fare un mercato di 20 calciatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com