breaking news

“Decreto InSicurezza”, Benevento scende in piazza

“Decreto InSicurezza”, Benevento scende in piazza

12 October 2018 | by Anna Liguori
“Decreto InSicurezza”, Benevento scende in piazza
Attualità
0

Circa 150 tra studenti, sindacati, associazioni e movimenti politici in piazza a Benevento e in tutte le città campane per dire no al “Decreto Sicurezza” voluto dal ministero dell’Interno Matteo Salvini. Ad organizzare la manifestazione sono stati gli attivisti del collettivo ClandestinaMente. 

Cori antirazzisti e bandiere antifasciste. DemA,Usb, Caritas, Exit strategy e Lap Asilo 31 ed altre associazioni hanno sfilato lungo le strade cittadine con striscioni cartelloni e megafoni per gridare il malcontento del decreto voluto dal Ministro. Diritto all’abitare e proposte inascoltate per Cosimo Maio dell’Asia Usb.

Migranti e Caritas e il delicato tema dell’immigrazione. Un modello Sprar penalizzato da Salvini. “Stop al razzismo” e “migranti non è reato”.

Sulle porte del liceo classico “Giannone” infine manifesti funebri a firma del Collettivo Studentesco Resistencia contro razzismo e xenofobia dedicati ad alcuni casi drammatici che hanno scosso l’Italia come i fatti di Macerata, con alcuni cittadini stranieri feriti a colpi di arma da fuoco, o la tragica morte dei migranti a Foggia.

segue servizio labtv

 

segue servizio

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com