breaking news

Avellino| Sinistra, D’Alema vede il bicchiere mezzo pieno

9 November 2017 | by Alfredo Picariello
Avellino| Sinistra, D’Alema vede il bicchiere mezzo pieno
Politica
0

La sinistra è forte. A guardare il pienone di gente ad Avellino pare  proprio di sì. Massimo D’Alema riunisce ed infiamma il popolo rosso, con l’obiettivo comune di rilanciare la sinistra in Italia. Anche il leader maximo ne è convinto e continua ad escludere dialogo con il Pd. “Non mi pare che Renzi sia interessato al dialogo”, dice. “Il segretario del Pd si muove in una logica totalmente autoreferenziale. Ha annunciato che avrà il 40% dei voti, quindi non ha bisogno di dialogare con nessuno”. Sulla Sicilia. “Il Pd avrebbe perso lo stesso anche con il centro-sinistra unito. Gli elettori che hanno votato per noi non avrebbero mai votato per il candidato Dem. In Sicilia il Pd ha perso per i cattivi risultati del governo Crocetta. Non c’era alcun rimedio a questa possibilità. Il punto è che per rendere credibile l’alleanza, occorre rimuovere le ragioni che hanno creato le divisioni. Noi ci siamo allontanati dal Pd perché eravamo in grave dissenso con la riforma Costituzionale, con le leggi elettorali, con le riforme sul lavoro e sulla scuola”. Possibilità di dialogo con Pisapia. “Noi avanziamo l’idea di una chiamata a raccolta di tutte le forze che vogliono rilanciare i valori, l’idea della sinistra, è un discorso largo, aperto”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com