breaking news

Benevento| Porte aperte al “Galilei-Vetrone” e vittoria alle Olimpiadi di Matematica

Benevento| Porte aperte al “Galilei-Vetrone” e vittoria alle Olimpiadi di Matematica

14 December 2017 | by Anna Liguori
Benevento| Porte aperte al “Galilei-Vetrone” e vittoria alle Olimpiadi di Matematica
Attualità
0

L’appuntamento col tradizionale Open Day al Galilei-Vetrone di Benevento è allietato dalla recente vittoria alle Olimpiadi di Matematica. Le porte dell’Istituto di Scuola Superiore di Piazza Risorgimento si apriranno sabato prossimo,16 dicembre, dalle ore 16,00 alle 19,00. “Vogliamo mostrarvi la nostra offerta formativa -spiega la dirigente Grazia Pedicini- facendovi visitare, insieme ai nostri studenti, i laboratori della nostra scuola. Potrete conoscere da vicino la ricchezza del nostro patrimonio informatico e scientifico. I ragazzi racconteranno a voce e con immagini le loro esperienze di vita e di studio”.

La struttura scolastica offre tante possibilità di apprendimento, dal campo tecnico a quello scientifico. La scelta degli studenti della scuola media inferiore può spaziare tra i seguenti indirizzi: Istituto Tecnico per Geometri, Liceo Scientifico, Liceo Scientifico Matematico, Liceo Scientifico (Scienze Applicate), Liceo Scientifico Informatico. Tra le ultime soddisfazioni spicca il risultato conseguito alle Olimpiadi di Matematica, organizzate dall’Università Statale di Milano, per il biennio delle scuole superiori.

Per il “Galilei-Vetrone” hanno partecipato Leonardo Cavoto, Belkisa Brahimaj, Annamaria Orlacchio, Chiara Attanasio, Manuel Conte, Adriano Paolucci, Andrea Inglese e Glauco Rampone. La gara per la conquista della “Coppa Junior a squadre del Kangourou”, una sfida a base di giochi matematici, si è svolta presso l’Istituto “Bosco Lucarelli” di Benevento e, oltre alla scuola ospitante, ha visto la partecipazione del Liceo Scientifico “Rummo” e di alcune classi di Avellino e Campobasso.

I ragazzi del Liceo Galilei si sono piazzati al primo posto tra le scuole beneventane, mentre sono risultati secondi sul totale dei partecipanti. Dopo questa bella prova superata, sotto l’accorta regia del docente Ettore Tutolo, referente del Progetto Olimpiadi, gli studenti sono stati scelti per la finale, prevista a Cervia per il 6 e 7 maggio 2018.Lo scopo dei giochi, che prevedono la soluzione di problemi di logica, geometria e algebra, è quello di diffondere la cultura matematica tra i giovani.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *