breaking news

De Luca e CIA a Camposauro per l’iniziativa “La Campania che Vogliamo”

De Luca e CIA a Camposauro per l’iniziativa “La Campania che Vogliamo”

9 Settembre 2020 | by Alberto Tranfa
De Luca e CIA a Camposauro per l’iniziativa “La Campania che Vogliamo”
Attualità
0

Sabato 12 settembre alle ore 12, in località Pianoro di Camposauro a Vitulano, il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca interverrà all’iniziativa promossa da CIA Campania dal titolo “La Campania che Vogliamo. La legge Agricoltura Contadina: opportunità di rilancio per il Sannio”.

L’evento vedrà i saluti del sindaco di Vitulano, Raffaele Scarinzi e del presidente di CIA Benevento, Raffaele Amore. Seguiranno gli interventi di Alessandro Mastrocinque, presidente di CIA Campania che ha fortemente voluto l’iniziativa e di Erasmo Mortaruolo, Consigliere regionale e Vicepresidente della Commissione Agricoltura della Campania.
Le conclusioni saranno affidate al governatore Vincenzo De Luca.

“Il senso de La Campania che Vogliamo – spiega Alessandro Mastrocinque, presidente di CIA Campania – è quello di condividere con il Presidente De Luca lo straordinario lavoro di questi anni e la cooperazione che ha sempre contraddistinto i rapporti tra la Regione Campania e la nostra organizzazione di categoria. Farlo nel Sannio, nel cuore del Parco del Taburno che è un luogo incantevole della Campania, insieme al Presidente De Luca è per la CIA e per me motivo di orgoglio. Anche alla luce dell’approvazione della legge e del regolamento per la promozione dell’Agricoltura contadina che vede come firmatario il vicepresidente della Commissione Agricoltura della Campania, Erasmo Mortaruolo. Abbiamo sempre più bisogno di metterci assieme, discutere e confrontarci per riuscire a costruire un progetto per le aree rurali che vada ad occuparsi di infrastrutture, sanità o turismo e mettere a regime iniziative che contrastino lo spopolamento di queste aree. Ringrazio a nome di CIA Campania il presidente De Luca per aver accolto il nostro invito per l’ascolto e la concretezza mostrata in questi anni di governo regionale”.

“Complimenti a CIA Campania e al presidente Mastrocinque – afferma il Consigliere regionale Erasmo Mortaruolo – per questo focus riservato alle aree interne e per l’attenzione rivolta al mondo agricolo sannita anche mediante il sostegno in fase di discussione e approvazione della legge che vede la mia firma che va a tutelare quella che in più occasione abbiamo definito agricoltura contadina. Soltanto quando si ascolta chi sta sul campo, chi conosce il territorio e la terra, si possono realizzare cose buone. L’attenzione che abbiamo voluto riservare al mondo agricolo significa più sostegno ai produttori, più qualità e meno burocrazia come nel caso della mia legge sull’Agricoltura Contadina che fa sintesi tra le esigenze di tutela dei consumatori e dei piccoli produttori nell’ambito di un più generale sostegno della filiera corta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com