breaking news

Vaccinazioni, nel Sannio il turno dei giovanissimi

Vaccinazioni, nel Sannio il turno dei giovanissimi

10 Giugno 2021 | by redazione Labtv
Vaccinazioni, nel Sannio il turno dei giovanissimi
Attualità
0
Condividi

Giuseppe ha ricevuto questa mattina la prima dose Pfizer alla Caserma Pepicelli. Giuseppe ha 13 anni ed è probabilmente uno dei più giovani ad essersi vaccinato contro il Covid nella provincia di Benevento. E non è stato l’unico: tanti, infatti, i minorenni, rigorosamente accompagnati dai propri genitori, che hanno partecipato all’open day con il vaccino Pfizer nella struttura di Viale degli Atlantici. Uno dei cinque hub dove tra oggi e domani confluiranno i ragazzi tra i 12 e 17 anni prenotati sulla piattaforma regionale. Dopo l’accettazione per i giovanissimi la scheda anamnestica  con un pediatra. “La vaccinazione è consigliata – dice la dottoressa Annamaria Izzo – perchè nonostante nei giovani il Covid è meno virulento rispetto agli adulti possono comunque veicolare il virus. Vaccinare è importante e gli studi hanno dimostrato che non ci sono particolari effetti collaterali se non quelli classici con il vaccino Pfizer. Le mamme – poi – sono convinte e decise a vaccinare i propri figli”.
Non solo giovanissimi, alla Caserma Pepicelli cosi come in tutti gli hub sono stati convocati e saranno convocati  anche i gli over 18 regolarmente prenotati. Solo nel centro del capoluogo si andrà avanti fino a sabato, giorno nel quale l’Asl ha organizzato anche open day con J&J in otto comuni della provincia: Airola, Calvi, Casalduni, Castelvenere, Ceppaloni,  Cusano Mutri, Foglianise e San Lorenzo Maggiore. Non sarà necessaria la registrazione sulla piattaforma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com