breaking news

Pietrelcina| Il Presidente della Provincia Di Maria apre la Summer School Cives

Pietrelcina| Il Presidente della Provincia Di Maria apre la Summer School Cives

5 September 2019 | by Anna Liguori
Pietrelcina| Il Presidente della Provincia Di Maria apre la Summer School Cives
Eventi
0

Il Presidente della Provincia di Benevento Antonio Di Maria parteciperà ai lavori della V Summer School Cives in programma il 6 settembre p.v. in Pietrelcina, a partire dalle 9.00, presso la sede del “Cfp – Ricerca e Innovazione” in via Maresciallo Pasquale Mandato, su iniziativa dell’Ufficio per i Problemi Sociali e il Lavoro della Diocesi di Benevento, del Comune di Pietrelcina e con la collaborazione con dell’Associazione Nazionale Lavoratori Anziani, per discutere il tema: “Verso quale destinazione?”.

In particolare il Presidente della Provincia prenderà la parola, con altri Relatori, nel corso della Seconda Sessione in programma a partire dalle ore 15.15, sempre presso la sede del “Cfp – Ricerca ed Innovazione” per discutere sull’iniziativa del “Treno storico transappenninico Pietrelcina – Assisi: un viaggio attraverso le aree interne che vogliono ripartire”.

Il Treno storico, che partirà alle ore 9.00 dalla Stazione Centrale di Benevento per Pietrelcina, luogo natale di San Pio, per giungere ad Assisi, luogo natale di San Francesco, dopo aver attraversato la dorsale appenninica e le Province di Campobasso, Isernia, L’Aquila, Rieti, Terni, Perugia, è un’iniziativa di carattere religioso, promossa dall’Arcivescovo Metropolita di Benevento, ma è anche occasione, grazie all’apporto della Regione Campania, della Fondazione Fs, della Camera di Commercio di Benevento e della stessa Provincia di Benevento, per sviluppare le opportunità connesse all’esperienza del “Treno storico” per la rinascita delle antiche Ferrovie, anche agganciandole ai flussi di turismo religioso. L’occasione è dunque utile per sensibilizzare opinione pubblica e Istituzioni per la Strategia delle Aree Interne, di cui il Presidente Di Maria è Sindaco referente, e lottare così contro i fenomeni di spopolamento e desertificazione, costituenti male comune di tutta la dorsale appenninica

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *