breaking news

Domenica torna “Bicincittà”, nel Sannio doppio appuntamento

Domenica torna “Bicincittà”, nel Sannio doppio appuntamento

13 Maggio 2022 | by redazione Labtv
Domenica torna “Bicincittà”, nel Sannio doppio appuntamento
Eventi
0
Condividi

Bicincittà, manifestazione nazionale Uisp, torna domenica 15 maggio in 41 città vestendo i colori arcobaleno della pace e quelli green per città più vivibili, dopo due anni di interruzione.
Parlare di rispetto ambientale, resilienza e sviluppo sostenibile significa mettere la bicicletta al centro dei nostri progetti di vita e delle green city nelle quali vogliamo vivere – dice Tiziano Pesce, presidente nazionale Uisp – con Bicincittà chiediamo al governo e alle amministrazioni cittadine più sicurezza stradale, rispetto per i ciclisti, la realizzazione di nuove piste ciclabili e scelte chiare per puntare sulla bici come mezzo di trasporto ecologico e sostenibile”.
La carovana di Bicincittà è pronta ad invadere strade e piazze di tutta Italia per chiedere aria pulita, rispetto per l’ambiente, sicurezza per chi usa le due ruote per spostarsi.
Protagonisti di questa Bicincittà 2022 saranno i Borghi antichi, la loro riscoperta, le loro tradizioni culturali ed enogastronomiche.
Ad Arezzo il percorso attraverserà Montevarchi e San Giovanni Valdarno, a Pisa la frazione di Pontasserchio, a Salerno i centri di Nocera Superiore e Inferiore, a Giarre i Comuni di Zafferana Etnea e Castiglione di Sicilia. A Benevento il serpentone colorato di Bicincittà farà tappa a Guardia Sanframondi e Montesarchio, mentre in Valle D’Itria si passerà per Crispiano, a Caserta si farà tappa a Marzanello, a Brindisi si toccheranno Fasano, San Vito dei Normanni e Ceglie Messapica, a Campobasso si farà meta al Borgo Ferrazzano e in provincia di Lecce si toccheranno Copertino e il Castello Angioino.
Nel Meridione saranno protagonisti i centri storici, con la prova di Messina che partirà da piazza Duomo e quella di Matera che prenderà il via dal cuore della città dei Sassi. A Firenze Bicincittà si farà in quattro e partirà da altrettanti quartieri storici per confluire in Piazza Santa Croce. Anche a Crema lo scenario di partenza sarà piazza Duomo.
Nelle città marinare i ciclisti potranno approfittare del percorso pianeggiante e dei lungomare a Ravenna, Reggio Calabria, Trapani, Rimini, Manfredonia (Foggia), Taranto.
Bicincittà sarà l’occasione per rilanciare la richiesta di piste ciclabili ben collegate tra loro ad Aosta e Terni. Bicincittà a Catania assumerà la dimensione della protesta contro il cemento e il degrado, scegliendo di attraversare il quartiere di Librino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *