breaking news

Benevento| Rocca, si vota

Benevento| Rocca, si vota

10 Gennaio 2017 | by Enzo Colarusso
Benevento| Rocca, si vota
Politica
0

Domani sapremo di che natura sarà il nuovo consiglio provinciale di Benevento. Non che non si dorma la notte ma è comunque il segnale che la Provincia esiste, seppure ad excludendum della sovranità popolare. Votano in 847, i cosiddetti “Grandi Elettori”, deputati a rinnovare il consesso e tutti o quasi onorano il ruolo affrontando lunghe file e per molti sostenendo veri e propri viaggi estenuanti. Al di la dell’ironia questa tornata elettorale serve a poco se non a soppesare la forza dei due grandi duellanti, il sindaco di Benevento e il Sottosegretario. Che abbia la maggioranza l’uno o che l’abbia l’altro sposta assai poco l’equilibrio visto che il presidente è organo monocratico. La differenza è in termini di peso politico tra Mastella e De Caro;img-20170110-wa0018

l’uno intende proseguire nella luna di miele iniziata a giugno ed ancora in piena effervescenza, l’altro deciso ad interrompere la sequela di rovesci alleviati solo dalla parentesi dell’EIC e comunque orfano di un elettore di non poco conto come Mena Laudato. Se la contesa è posta in questi termini allora varrà la nobilitate dei vincitori. E tuttavia, discorso diverso per coloro che entreranno alla Rocca. C’è anche il prestigio che ancora qualcuno ritiene di poter ricavare da un incarico puramente formale ma che reca in se comunque l’impegno di rappresentare il territorio della provincia e alla Rocca c’erano molte facce note di amministratori, di lungo e medio corso, che ci tengono alle loro zone di origine ed hanno sfidato la neve pur di essere presenti e depositare la loro scheda nella fatidica urna.

img-20170110-wa0022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com