breaking news

Crisi Moderati, Mastella “tenta” Picucci e poi sbotta. L’altolà di Puzio

Crisi Moderati, Mastella “tenta” Picucci e poi sbotta. L’altolà di Puzio

16 Ottobre 2020 | by Enzo Colarusso
Crisi Moderati, Mastella “tenta” Picucci e poi sbotta. L’altolà di Puzio
Politica
0

Mastella e la sua sortita contra partem, quella costituita  dai Moderati che da lunga pezza gli rendono la vita consiliare alquanto complicata. La garbata ma inequivocabile rinuncia di Picucci a tornare sui suoi passi, che il sindaco averva immaginato per spaccare l’unità del gruppo di riferimento, si può dire che sia andata a vuoto. Mastella, dalla Rocca, si dichiara “conducator di popoli” e poco propenso a dar peso alle contumelie da basso impero.

Al  Ceppalonico, idealmente, replica  il capogruppo Moderato Puzio, che ribadisce il sentimento del gruppo che rappresenta e la relativa unità di intenti

Il capogruppo della Lista Mastella Quarantiello continua ad essere dell’idea che la ricomposizione dei rapporti è dietro l’angolo e che lo strappo è riconducibile a ragione. Il rischio, per Quarantiello, è quello di andare tutti a casa prima del tempo, ipotesi che reputa deleteria

 

Segue servizio

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com