breaking news

Pisa – Benevento, Lab…Pagelle

Pisa – Benevento, Lab…Pagelle

21 Novembre 2021 | by Gianluca Napolitano
Pisa – Benevento, Lab…Pagelle
Benevento Calcio
0
Condividi

PALEARI: Al rientro tra i pali si fa beffare al 7′ dalla parabola di Cohen, poi solo ordinaria amministrazione e qualche uscita. L’indecisione purtroppo è determinante per il risultato. VOTO: 5.

LETIZIA: Cerca di dare supporto con qualche sovrapposizione, con l’uscita di Foulon passa a sinistra dove spinge fino alla fine anche se non sempre con lucidità. VOTO: 6.

VOGLIACCO: Ingaggia un bel duello con Cohen a cui lascia davvero poco. Sempre deciso e determinato in ogni intervento.  VOTO: 6.

BARBA: Masucci gli sfugge in un paio di occasioni pericolose nel primo tempo, poi quando decide di giocarsela lascia le briciole a chi passa dalle sue parti. VOTO: 6.

FOULON: Due buoni spunti sulla fascia di competenza nei 34 minuti che resta in campo. Esce per infortunio, peccato era sembrato in palla. VOTO: 6.

IONITA: In fase di copertura lascia molto a desiderare, si fa vedere con una bella conclusione in area nel primo tempo. Chiude la sua gara al 55′ non prima di essersi divorato il goal del pari da ottima posizione. VOTO: 5.

CALO’: Gioca troppo arretrato spesso in linea con i due centrali, nel finale di primo tempo finalmente avanza il suo baricentro. Non da mai l’impressione di poter prendere la squadra per mano. Lascia il campo anche con un po’ di ritardo. VOTO: 5.

ACAMPORA: Il più intraprendente dei centrocampisti, si butta dentro e prova la conclusione. Fino alla fine cerca di far arrivare qualche palla in avanti con tanta generosità. VOTO: 6.

INSIGNE: Parte col freno  a mano tirato, poi riesce a crearsi qualche spunto positivo. Due assist importanti, uno per Ionita e uno per Improta. Nel finale si vede poco.   VOTO: 5,5.

SAU: Dovrebbe essere il terminale d’attacco ma troppo spesso arretra e va a fare il rifinitore ma a chi ci chiediamo? La sua tenuta atletica non va oltre i sessanta minuti. Lascia il campo stremato.  VOTO: 5.

IMPROTA: Si vede poco nel primo tempo, per lui solo un colpo di testa che impensierisce Nicolas. Nonostante lo stop di qualche mese ci prova fino alla fine e se non fosse stato per l’offside di Lapadula aveva trovato il goal del pari. VOTO: 6.

SUBENTRANTI:

34′  ELIA PER FOULON: Posizionato da esterno destro basso, nel complesso non fa male favorito dal tipo di gara del Pisa. VOTO: 6.

55′ LAPADULA PER IONITA: Apparso scarico e poco lucido nonostante abbia giocato meno di un tempo. La nazionale non certo favorisce le sue presenze nel club. VOTO: 5.

69′ DI SERIO PER SAU: Ci mette voglia ma posizionato sulla sinistra non riece a fare tanto.  VOTO: 5,5.

69′ VIVIANI PER CALO’ : Entra in un momento particolare della gara ma non lascia il segno. VOTO: 5,5.

MISTER CASERTA: La terza sconfitta consecutiva inizia a pesare e non poco sul cammino di questa squadra. Sicuramente da Pisa si rientra con la consapevolezza di averci almeno tentato fino alla fine, ma con una differenza così evidente tra le due formazioni non si può e non si deve tornare a mani vuote. Non cambia assetto tattico mantenendo sempre il 4-3-3 pur cambiando quattro uomini. Rischia con Elia sulla linea difensiva, ma lascia Lapadula molto solo li davanti. In partite come queste si denota la mancanza di un calciatore con qualità sulla tre quarti in grado di fornire qualche assist che si chiami tale per gli attaccanti. Calò altra gara deludente, crediamo che possa bastare. VOTO: 5.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com