breaking news

“Triathlon delle Streghe”, a giugno l’appuntamento che coinvolgerà l’intero Sannio

“Triathlon delle Streghe”, a giugno l’appuntamento che coinvolgerà l’intero Sannio

4 Marzo 2020 | by Alberto Tranfa
“Triathlon delle Streghe”, a giugno l’appuntamento che coinvolgerà l’intero Sannio
Altri sport
0

Presentato stamani alla Rocca dei Rettori al Presidente della Provincia di Benevento, Antonio Di Maria, il progetto di massima della Delegazione provinciale del CONI della Campania denomnato il “Sistema Sannio” ed, in tale contesto, il programma del “Triathlon delle Streghe” una manifestazione sportiva da tenersi nel prossimo mese di giugno.

A presentare l’iniziativa  è stato il Delegato provinciale del Coni, avv.to Mario Collarile, che parlava anche a nome di una neo costituita Associazione Temporanea di scopo formata da alcune Società sportive del Sannio e da Soggetti portatori di interessi legittimi.

Come ha spiegato l’avv. Collarile, il “Triathlon delle Streghe” è parte di un più ampio programma d’intervento sul territorio denominato “Sistema Sannio” che punta alla valorizzazione sportiva, turistica ed ambientale di un patrimonio territoriale costituito da 8 laghi e 7 fiumi, 10 piscine coperte. Il programma sportivo, delineato dall’avv. Collarile, assai complesso e variegato, ha anche lo scopo di favorire l’offerta e delle opzioni turistiche di cui il Sannio è assai ricco: archeologia, percorsi religiosi, enogastronomia.

La manifestazione centrale, cioè il “Triathlon delle Streghe”, che impegnerà oltre 400 atleti provenienti da tutta Italia per una disciplina sportiva con tre specializzazioni: nuoto, ciclismo e podismo, prevede i seguenti segmenti: 1.900 metri a nuoto nell’invaso di Campolattaro; 90 Km. in bici per toccare numerosi centri della provincia; per convergere infine con corsa a piedi lungo la Via Appia – Regina Viarum ed infine giungere a Benevento sul percorso dei 4 Imperatori romani ed arrivo sotto l’Arco di Trionfo di Traiano (1° sec. d.C.).

Al Triathlon delle Streghe si accompagnano altre gare: ciclismo e podismo insieme nel Circuito degli 8 laghi; di podismo nel Circuito del Sabba; di minitrathlon; di gare di nuoto nelle piscine coperte; gare di canoa e kayak, di pesca sportiva. Sono previste inoltre manifestazioni culturali collaterali e Convegno di studio, il tutto con il supporto di un sito web appositamente dedicato e la realizzazione di pubblicazioni promozionali.

Il Delegato Collarile ha chiesto il patrocinio, il supporto e la partecipazione delle Istituzioni pubbliche locali e della Provincia, nonché la chiamata in causa della stessa Regione Campania per una iniziativa che vede mobilitate numerose Federazioni Sportive Nazionali nonché, come detto, numerose Società Sportive locali.

Il Presidente della Provincia ha assicurato il proprio convinto interessamento per la ambiziosa proposta definendola assai importante ed utile per il territorio sannita nel contesto delle politiche di valorizzazione ambientale, paesaggistica e turistica che la sua Amministrazione persegue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com