breaking news

Crisi Samte, Cgil e Uil: ultimatum alle istituzioni

Crisi Samte, Cgil e Uil: ultimatum alle istituzioni

8 Novembre 2019 | by Enzo Colarusso
Crisi Samte, Cgil e Uil: ultimatum alle istituzioni
Attualità
0

Nella città delle deiezioni canine, col sindaco Mastella in diretta nazionale a spiegarne le ragioni e a lagnarsi delle deficienza del numero dei vigili, montano altro genere di problematiche, purtroppo molto più serie.

Quella dei lavoratori Samte, per esempio, che stamattina hanno issato un presidio ai piedi della Rocca per manifestare il proprio sdegno nei confronti delle istituzioni che vengono accusate, senza mezzi termini, di disinteresse nei confronti della vertenza Samte e di avere interrotto i negoziati a Napoli per ragioni, anche politiche, ma che non hanno alcun punto di contatto con i lavoratori. Lavoratori che lamentano 4 mensilità arretrate e uno stato di disperazione tale da non consentire la prosecuzione dello stato dei fatti. La confereza stampa di Cgil e Uil alla Rocca ha assunto toni da ultimatum

 

 

 

 

Segue servizio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com