breaking news

Chiesa Evangelica Cinese:operazione di solidarietà per il Frangipane. Incontro con la D’Amelio

Chiesa Evangelica Cinese:operazione di solidarietà per il Frangipane. Incontro con la D’Amelio

21 Aprile 2020 | by Maresa Calzone
Chiesa Evangelica Cinese:operazione di solidarietà per il Frangipane. Incontro con la D’Amelio
Attualità
0

Giovedì 23 aprile alle ore 14.00, presso la sede del consiglio Regionale della Campania, si terrà un incontro tra la presidente Rosetta D’Amelio e i delegati del portavoce della comunità evangelica cinese Liang Yanming, utile a illustrare il piano di aiuti messo in campo dagli evangelici cinesi in favore della Regione Campania.
Si tratta nello specifico di tre camere biologiche per il trasferimento e il trasporto di pazienti affetti da Covid-19, che saranno destinate l’ospedale “Frangipane” di Ariano Irpino (zona rossa), e oltre 10mila mascherine, mille tute protettive e altro materiale sanitario. Parteciperà all’incontro il direttore sanitario dell’ospedale, dottore Angelo Frieri. L’operazione di solidarietà della Chiesa Evangelica Cinese in Italia si è concretizzata grazie alla storica collaborazione con la cooperativa Lilliput, coordinata da Giovanni Tagliaferri che in queste ultime settimane sul territorio campano ha promosso diverse iniziative solidali, e l’organizzazione internazionale “Italy for Christ”, presieduta da Gaetano Sottile, da sempre vicino alla comunità evangelica cinese italiana (hanno già promosso nelle scorse settimane diverse iniziative in altre regioni). L’incontro vedrà la partecipazione dell’avvocato Davide Lepore, delegato della comunità cinese, e del giornalista Alessandro Iovino, direttore di Real Inside Magazine, che illustrerà alla presidente D’Amelio i tempi e le modalità di questo straordinario piano di aiuti messo in campo dalla Chiesa Evangelica Cinese in favore della Campania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com