breaking news

Avellino| Sopralluogo dell’Asl: Piazzale degli Irpini non è idoneo per il mercato

Avellino| Sopralluogo dell’Asl: Piazzale degli Irpini non è idoneo per il mercato

11 Giugno 2020 | by Redazione Av
Avellino| Sopralluogo dell’Asl: Piazzale degli Irpini non è idoneo per il mercato
Attualità
0

(alca) – Appena ieri la sollecitazione da parte dell’avvocato degli ambulanti, Ciro Aquino, rivolta all’Azienda sanitaria locale, sul parere igienico-sanitario in merito alla vecchia sede del mercato di Avellino. Oggi la risposta da parte dell’ente di via Degli Imbimbo che, effettuato un sopralluogo accurato, comunica informalmente che l’area del parcheggio davanti allo stadio Partenio-Lombardi, allo stato attuale, non è compatibile con l’attività mercatale. Non è chiaro, però, se questo dipenda dalla presenza del terminal dei bus che, come disposto dall’amministrazione comunale, nel frattempo si è spostato da piazza Kennedy allo spiazzo del campo sportivo. In ogni caso si tratta di una doccia fredda per i commercianti che, avendo esercitato in quella location la loro attività per circa 30 anni, si aspettavano una risposta positiva. Dunque, ora la parola passa di nuovo al Tar che, a meno di un rinvio, dovrebbe discutere nel merito la controiversia tra Comune e ambulanti mercoledì 17 giugno. Probabilmente, però, la decisione finale arriverà solo dopo l’esito dei carotaggi iniziati su Campo Genova per testare la presenza di inquinanti e la relazione dell’Arpac attesa per il 24 luglio per stabilire l’idoneità della nuova sede indicata dal sindaco Festa.

“L’Asl di Avellino – si legge nella nota – comunica che, seguito di Ordinanza del TAR, l’UOC Igiene e Sanità Pubblica ha effettuato questa mattina un sopralluogo presso Piazzale degli Irpini per verificare i requisiti igienico sanitari previsti per l’area mercatale, premesso che non risulta agli atti un precedente parere rilasciato dall’ASL di Avellino né una richiesta da parte del Comune di Avellino relativa al mercato bisettimanale comunale. Da quanto emerso dal sopralluogo, l’area, nelle condizioni attuali, non risulta idonea ad essere adibita all’attività di mercato comunale. L’Azienda Sanitaria Locale provvederà a formulare parere ufficiale presso la sede opportuna e nei tempi previsti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com