breaking news

Avellino| Primo consiglio post-covid, passano le aliquote Imu e Irpef. Botta e risposta sulla delibera per valorizzare le aree urbane a Rampa S.Maria

Avellino| Primo consiglio post-covid, passano le aliquote Imu e Irpef. Botta e risposta sulla delibera per valorizzare le aree urbane a Rampa S.Maria

29 Giugno 2020 | by Redazione Av
Avellino| Primo consiglio post-covid, passano le aliquote Imu e Irpef. Botta e risposta sulla delibera per valorizzare le aree urbane a Rampa S.Maria
Attualità
0

In un consiglio comunale di Avellino a metà tra le presenze in aula e quelle in diretta streaming, passano a maggioranza le aliquote Imu (entrate stimate in 9 milioni di euro) ed Irpef (esenzione sui redditi inferiori a 15mila euro, addizionale fino all’0,8%), ok anche alla monetizzazione di due aree di Rampa Santa Maria delle Grazie. Sulla proposta di delibera, però, per l’errore tra la dicitura “presa d’atto” indicata al posto di “approvazione” si è assistito ad un dibattito piuttosto vivace. Stralciato, invece, l’odg relativo al Regolamento d’Uso del Campo Coni che l’Assessorato competente non ha ancora deliberato.

In aula, nella prima assise post-covid con presenze contingentate, c’erano 22 consiglieri sui 25 possibili. Prima di passare alla discussione degli argomenti, si è osservato un minuto di raccoglimento chiesto dal consigliere di opposizione Francesco Iandolo per la 30esima vittima dell’ex Isochimica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com